Cosa significa scuola paritaria?

scuola paritariaLe scuole pubbliche italiane si dividono in due gruppi: da un lato ci sono quelle Statali, direttamente amministrate dallo Stato, che provvede sia ai programmi scolastici, sia al pagamento del personale che alle riparazioni degli edifici.

Dall’altro invece ci sono le scuole paritarie, scuole “private” (termine improprio, e dopo vedremo perché) dove sono gli studenti a sostenere la struttura pagando una retta, dove lo Stato non si occupa direttamente della gestione, ma dove al tempo stesso devono essere seguiti i programmi ministeriali.

Si tratta di quelle che appunto venivano chiamate un tempo scuole private, e che oggi hanno sì una gestione privata, ma che ricevono sia contributi statali e sia devono sottostare ai programmi diffusi ogni anni dal Ministero dell’Università, della Ricerca e dell’Istruzione.

Perché non si chiamano più private?

Non si chiamano più private perché da un lato sono obbligate a fornire un curriculum scolastico equivalente con quello delle scuole statali, e dall’altro perché, anche se in minima parte, lo Stato contribuisce a sostenere i costi di gestione.

Si tratta di una situazione in realtà in linea con quanto avviene negli altri paesi europei, dove lo stato in genere fornisce un aiuto economico ai gestori di suddette scuole.

La spesa, per lo Stato Italiano, è quantificabile circa in 500 milioni di euro l’anno, somma in realtà in rapporto più bassa di quella stanziata dalla media degli stati europei.

Perché si chiamano paritarie?

Perché sono di fatto alla pari con le scuole Statali, dato che ne seguono i programmi e al tempo stesso dato che possono rilasciare attestati e diplomi validi come quelli rilasciati dalle scuole statali.

Studiare in una scuola paritaria dunque non causa problemi di alcun tipo, e i titoli rilasciati (come il diploma) sono certamente validi in Italia e in Europa senza problemi di sorta.

Alla pari, insomma, con i titoli rilasciati dalle scuole direttamente amministrate dallo Stato.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Chesignifica.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons