Cosa significa Fetish?

Piedi - fetishFetish è una parola inglese che arriva dal francese e che ha una lunghissima tradizione di uso anche nelle lingue latine. Si tratta di una parola che deriva dal nostro “feticcio”, che indica un oggetto che viene adorato in quanto rappresentante di qualcos’altro.

È proprio qui l’essenza del fetish: si tratta di un’adorazione (se non di una vera e propria ossessione) verso alcune pratiche sessuali, verso alcune parti del corpo o capi di abbigliamento, ossessione che può tradursi anche in un’alterazione della normale sessualità.

Foot Fetish

Un esempio importante di fetish è il foot-fetish, o in italiano il fetish per i piedi. Si tratta di un’ossessione piuttosto diffusa tra gli uomini, che idealizzano i piedi sia come oggetto sessuale sia come simbolo di bellezza e di attrazione fisica. Il soggetto feticista dei piedi potrebbe amarne l’odore, il sapore, l’utilizzo di questi in pratiche masturbatorie e sessuali.

Non solo i piedi

Non è questo il luogo per stilare una lista onnicomprensiva dei feticismi presenti e registrati al giorno d’oggi. Vi basti sapere che non riguardano soltanto parti del corpo, ma anche capi di abbigliamento (ossessione per i collant ad esempio), o determinate situazioni (come il voler fare ad esempio sesso in un determinato posto).

Accettare il fetish

Il fetish, dicono i sessuologi, va semplicemente accettato, a patto che non diventi un ostacolo al normale espletamento dell’attività sessuale. Avete qualche fantasia bizzarra? Non preoccupatevi, tocca praticamente a tutti.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Chesignifica.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons