Cosa significa “a caval donato non si guarda in bocca”?

caval donatoA caval donato non si guarda in bocca è uno dei proverbi più popolari della lingua italiana. Il significato è che non si deve stare a precisare o a controllare troppo minuziosamente quello che viene regalato.

Dopotutto si tratta di un regalo, e sarebbe estremamente maleducato stare a sottolineare eventuali mancanze, siano esse inerenti alla fattura, al valore o alla qualità.

Quello che però molti di voi che leggete si staranno chiedendo è da dove venga un simile proverbio, che sebbene cristallino nel significato, ne ha uno nascosto dalla quale nasce appunto una espressione così bizzarra.

Guardare in bocca ai cavalli

Perché mai dovremmo guardare in bocca ad un cavallo? Perché era questo uno dei modi per stabilire l’età e la salute del cavallo che si stava per acquistare. Attraverso una minuziosa ispezione del cavo orale dell’equino, si riuscivano ad individuare le malattie più comuni o se il cavallo fosse, nei fatti, meno giovane di come ce lo avevano rappresentato.

Si tratta di una abitudine che si è persa con il tempo, soprattutto ora che i controlli medico-veterinari sono più comuni e più economici.

L’abitudine si fa risalire addirittura al periodo romano, ed è proprio dal latino che abbiamo preso questo curioso proverbio.

La versione latina

Noli equi dentes inspicere donati. È questa la locuzione che troviamo nelle lettere di San Girolamo, dalle quali appunto trae origine l’espressione. Il cavallo a quei tempi era un bene da ricchi, anzi da ricchissimi, e una ispezione della dentatura poteva aiutare a stabilirne il valore esatto.

I cavalli più giovani erano sicuramente più cari, mentre quelli più vecchi subivano un deprezzamento sostanziale. Controllando i denti gli esperti erano in grado di stabilire, con una buona accuratezza, l’età dell’equino, e di conseguenza il prezzo da versare al proprietario per l’acquisto.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Chesignifica.net è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons